COLLEZIONE ZODIACO

 

ANNO DEL DRAGO

 
5 dicembre, 2023

Siamo lieti di presentare la nuova bottiglia in edizione limitata della Collezione Zodiaco: Brunello di Montalcino Riserva 2017 Anno del Drago.

L’ARTISTA: ALICIA FRANCE
Originaria di Manchester, Alicia France ha studiato all’Università di Newcastle, laureandosi con un diploma BA Hons in Fine Art nel 2016. La sua materia di specializzazione è il ritratto. Il suo stile è caratterizzato dalla passione per le illustrazioni e le stampe d’arte. L’interesse di Alicia si concentra su scelte cromatiche e come il colore evochi emozioni e personalità in un’opera. Questo è stato un punto determinante nella realizzazione dell’etichetta dedicata all’Anno del Drago. Appassionata dell’arte tradizionale orientale, Alicia ha dipinto questa creatura simbolica utilizzando colori, illustrazioni e prospettiva caratteristici dell’arte e della cultura cinese, riuscendo comunque a donare un’incredibile profondità.
L’ETICHETTA
L’artista ha incorporato piante autoctone di Montalcino nell’anatomia del Drago stesso: le foglie di quercia, faggio e vite omaggiano al paesaggio di Castiglion del Bosco.
L’ANNATA 2017
L’estate calda e asciutta dell’annata 2017 ha sicuramente caratterizzato le maturazioni delle uve. Rispetto ad altre aree della denominazione Castiglion del Bosco si è contraddistinto ad inizio settembre con variegate piogge. Questo ha mitigato la calura estiva e ha rallentato le maturazioni fenoliche soprattutto nella parte alta di Capanna. La mitigazione della calura estiva ha consentito anche di allontanare rischi di surmaturazione e ha mantenuto un buon livello acido. Come nel resto della denominazione anche a Castiglion del Bosco le vendemmie sono iniziate in anticipo rispetto alla media.
NOTE ORGANOLETTICHE
“L’Anno del Drago Riserva 2017 è un vino di grande intensità aromatica. Il calore dell’estate ha dato a questo vino struttura, persistenza e grande complessità. Spiccano le note di liquirizia e rabarbaro, che si sono formate nel corso del lungo invecchiamento e rimarranno presenti per tutto il sorso. Buccia d’arancia e pietra focaia completano la ricchezza olfattiva. Il palato equilibrato e fine, con un’eccellente ritenzione acida allunga il finale in un sorso elegante e armonioso.”

Cecilia Leoneschi, Novembre 2023

JAMES SUCKLING – 96 points
Prugne rosse secche, pot-pourri e rosmarino bruciato, seguiti da scorza d’arancia, corteccia d’albero e mandorle con sottili sfumature balsamiche. Corpo medio, acidità rinfrescante e tannini di grana fine. Finale succulento e saporito. Eccellente concentrazione e densità complessiva. Molto preciso. Mostra una bella bevibilità ora, ma può invecchiare ulteriormente. È già piacevole da bere ora, ma sarà ancora meglio tra due anni.

James Suckling | Gennaio 2024

 

Per iniziare a pianificare il vostro soggiorno, contattaci a wineclub1100@castigliondelbosco.com

Qui puoi creare il contenuto da usare all’interno del modulo