Zodiaco

Nel 2013 Castiglion del Bosco da vita ad un’edizione limitata di Brunello di Montalcino dal nome ‘Zodiaco’. Ogni annata viene celebrata con un’etichetta personalizzata, dedicata al simbolo corrispondente dello zodiaco cinese, il quale viene interpretato da rinomati artisti internazionali, in esclusiva per Castiglion del Bosco.

Zodiaco è un vino di grande personalità, unico nel suo genere.

Ogni anno selezioniamo sapientemente le migliori uve dai vigneti più vocati per la creazione di questa Riserva di Brunello di Montalcino, unica e rara, che esprime pienamente il potenziale dei nostri suoli e i tratti peculiari dell’annata.

La conoscenza profonda dei nostri vigneti, unitamente alle caratteristiche di ogni annata, determina l’unicità e l’autenticità di queste pregiate bottiglie da collezione.

Collezionisti da tutto il mondo si contendono queste rarissime bottiglie dai formati importanti, alcune delle quali vengono firmate in originale dall’artista stesso e battute all’asta durante eventi di raccolta fondi a sostegno di opere benefiche in Italia e in Cina.

Anno del DRAGO

Zodiaco è un’edizione limitata di Brunello di Montalcino Riserva, proveniente dalla migliore selezione delle pregiate uve di tutta la tenuta di Castiglion del Bosco. È un vino dalla grande complessità, fine eleganza e grande equilibrio, che trae beneficio dalla complessità e diversità dei vari vigneti della tenuta.

Scopri la Bottiglia

ALICIA FRANCE

Originaria di Manchester, Alicia France ha studiato all’Università di Newcastle, laureandosi con un diploma BA Hons in Fine Art nel 2016. La sua materia di specializzazione è il ritratto. Il suo stile è caratterizzato dalla passione per le illustrazioni e le stampe d’arte. L’interesse di Alicia si concentra su scelte cromatiche e come il colore evochi emozioni e personalità in un’opera. Questo è stato un punto determinante nella realizzazione dell’etichetta dedicata all’Anno del Drago. Appassionata dell’arte tradizionale orientale, Alicia ha dipinto questa creatura simbolica utilizzando colori, illustrazioni e prospettiva caratteristici dell’arte e della cultura cinese, riuscendo comunque a donare un’incredibile profondità. L’artista ha incorporato piante autoctone di Montalcino nell’anatomia del Drago stesso: le foglie di quercia, faggio e vite omaggiano al paesaggio di Castiglion del Bosco.

Scopri l’Artista

Scopri le altre bottiglie