Brunello di Montalcino

Il Brunello di Montalcino 2019 di Castiglion del Bosco nasce dall’unicità del vigneto Capanna, situato a nord-ovest di Montalcino. Le caratteristiche peculiari di questo vigneto, quali l’isolamento naturale, l’altitudine e il suolo, caratterizzato principalmente dalla presenza di scisti argillosi, trasferisce raffinata eleganza e grande personalità a questo prezioso vino.

ABBINAMENTI

Tordelli ripieni di Capocollo di maiale e salsa Diavola

Per i suoi Tordelli ripieni di Capocollo e Salsa Diavola, lo Chef Marco Ortonali del Ristorante Trattoria Bartolini, presso L’Andana, consiglia un abbinamento con il nostro Brunello. L’annata particolarmente algida ha regalato a questo Sangiovese una vibrazione acida di grande profondità, che accompagna sontuosamente l’intensità gustativa e le consistenze dei Tordelli. L’armonia tra i due è sorprendente, grazie all’assonanza aromatica che si esprime nelle note speziate e nel grande spessore gustativo.

Ricetta di Enrico Bartolini, Executive Chef della Trattoria Enrico Bartolini