Rosso di Montalcino

Il Rosso di Montalcino proviene principalmente dal vigneto Gauggiole, situato nella parte settentrionale della tenuta, le cui uve si prestano perfettamente a un’interpretazione giovane del Sangiovese.
È un vino armonico di grande piacevolezza, fresco e fruttato. Ha un colore rosso rubino e un bouquet delicato.

DenominazioneRosso di Montalcino DOC
Uvaggio: Sangiovese 100%
Periodo di raccolta: metà settembre
Terreno: medio impasto con buona presenza di argilla
Altitudine: 250 metri s.l.m
Allevamento: Guyot
Densità: 4.500 piante / ha
Resa: 70 q / ha
Vinificazione: 15 giorni in vasche inox alla temperatura di 28°C
Produzione media: 45.000 bottiglie nei formati da 0,375 litri e 0,750 litri

Scarica la Scheda Tecnica